lunedì 11 luglio 2011

Filetto di Baccalà in confit d'olio su lenticchie nere di Leonforte

Questo sarà uno dei piatti del prossimo menù, si tratta  di  una cottura del filetto a bassa temperatura in immersione di olio extra vergine d'oliva ..e poi adagiato su delle lenticchie nere di Leonforte
cotte in maniere classica...solo che una parte le frullo e setaccio e una parte le lascio intere...Questo perchè mi apporta  "croccantezza" al piatto che altrimenti risulterebbe eccessivamente morbido...
Una precisazione importante va fatta sulle lenticchie nere..esse sono una specie che si trovava nel territorio siciliano parecchi  decenni addietro...poi per la sua poca praticità di lavorazione rispetto alla lenticchia rossa...è uscita dal mercato addirittura quasi estinta. Da poco tempo un azienda ha ripreso la produzione ottenendo grandi risultati. Posso garntire che si tratta di un eccellente legume e che in certe preparazioni è di gran lunga superiore alla più famosa lenticchia rossa, per esempio  con il pesce sposa benissimo !






  E questo è il resto.

3 commenti:

Mirtilla ha detto...

complimenti,raffinatissimo :)

andrea matranga ha detto...

grazie hai visto il blog di peperino??? http://www.peperinoristorante.blogspot.com/

Peperino restaurant ha detto...

siamo grandi..:))

©opyright 2007, tutti i diritti di questo blog sono riservati, a cura di Andrea Matranga