lunedì 7 febbraio 2011

Quagghia abbiliata

Ovviamente il nome del piatto letteralmente significa "quaglia arrabbiata" è un gioco di parole dato dal fatto che uso il Fois gras (fegato grasso) siccome  in Sicilia quando uno si inalbera o meglio si arrabbia è usanza dire che si fa un fegato enorme  dato dal fatto che  si "abbiliaa..".da versamento di bile...cmq alla fine  si tratta di una quaglia disossata e farcita con fois gras (fegato grasso) profumato con polvere di buccia di limone disidratato e tartufo nero,adagiata su lenticchie rosse di Ustica

Quaglia  e farcita al fois grass, profumato con polvere di buccia di limone disidratato e senape, su lenticchie rosse di ustica

Questo è l'inizio del post. E questo è il resto.

4 commenti:

Mirtilla ha detto...

abbiliata!!!sei favoloso!!!

andrea matranga ha detto...

grazieeeeeeeeee Mirtilla!

l'albero della carambola ha detto...

Che piatto stratosferico, Andrea! Mi piacciono tutti gli ingredienti che hai usato...ma soprattutto la resa. Complimenti,
simona

andrea matranga ha detto...

ciao simona grazie sono contento che sia di tuo gradimento!

©opyright 2007, tutti i diritti di questo blog sono riservati, a cura di Andrea Matranga