venerdì 10 ottobre 2008

Soba in Tempura

soba

Concludiamo con questa ricetta lo spazio dedicato al Giappone, con un piatto veramente straordinario.

Ingredienti:

350 farina di grano Saraceno

50gr di farina 00

180gr fra tuorlo e acqua


per la tempura:


50gr farina

15 cubetti circa di ghiaccio

qualche goccia di salsa di soia

20gr di aceto e zucchero

i cucchiao di sakè dolce (mirin)

verdure miste

olio di semi, (da usare solo una volta)


Procedimento:

Setacciare bene la farina di grano saraceno, molto importante perchè in Italia la si trova non setacciata quindi con residui solidi. Impastare rigorosamente con le mani aggiungendo in maniera graduale la mistura di acqua e tuorlo. stendere l'impasto con mattarello e ricavarne delle fettuccine un po più spesse delle nostre.
La soba si può cuocere sia a vapore che immerse in acqua. Si mangiano fredde . Il condimento che li accompagna può essere di diverso tipo: Umido, con verdure crude. con pesce. oppure come trateremo oggi, con tempura dfi verdure (caghiaghe).
Prepariamo la tempura inserendo in una ciotola grande prima la farina , poi in modo graduale gli altri ingredienti, e infine il ghiaccio, cosa molto importante nella preparazione della tempura è che non si deve mescolare con tenacia, ma con molta moderazione, l'impasto deve risultare molto grumoso e quasi solido ( un po piu cremoso del colla Vinavil) mettere abbondante olio per friggere ( non di oliva perchè è di sapore troppo forte). Sporcare anzichè immergere le verdure tagliate a spicchi nella Tempura e tuffarle in olio bollente , molto bollente mi raccomando. Non inserite più di tre pezzi alla volta in maniera tale che la temperatura dell'olio resti alta, cosi ci consetntirà di avere l'effetto croccante tipico della tempura. una volta fritte le verdure, salare e mettere sul piatto con la soba.

N.b. le verdure devono essere tagliate a strisce non troppo spesse e si possono usare Melanzane, cipolla,porro, carote, una variante è la tempura di gamberetto rosa. (ebiten) la tecnica è uguale, solo che bisogna lasciare la corazza del gambero e togliere la testa.

17 commenti:

Irene ha detto...

ogni tanto entro per farmi del male e per farti i soliti complimenti meritatissimi. ciao ciao

Aiuolik ha detto...

La tempura è buonissimissima! Mi sa che mi organizzo una cenetta giapponese!

Ciaooo,
Aiuolik

andrea matranga ha detto...

Ciao irene, come stai?, grazie un bacio grande,grande.



Ciao Aiulik, grazie in bocca al lupo.

princicci ha detto...

mi piace!!!!si mi piace molto la tua cucina orientale e la presentazione dei tuoi piatti......sei un vero artista!!!!Claudia

manu ha detto...

sei tu straordinario!!! da invidia livida!!! hi hi hi !!! un abbraccio buon w.e. ;-D

andrea matranga ha detto...

Ciao Claudia. Grazie , ma che Esagerata....Però mi piace, continua adulatrice.


ciao manu, ma dai?? oggi mi fate sentire importante. grazie

Daniela ha detto...

Alta ,altissima cucina!!!!!!
baci

andrea matranga ha detto...

ciao daniela,grazie
baci

Pamy ha detto...

ho visto le foto dei tuoi catering, complimentono sono molto belle!!

andrea matranga ha detto...

ciao pamy, grazie felice che ti piacciano
un bacio

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Quanto mi manca la cucina giapponese!!! Che preparazioni invitanti !!!! ma perchè non posso prenderne un assaggio dal monitor ???!!! Buona serata Laura

andrea matranga ha detto...

ciao laura. attenta ai denti . grazie un bacio

clamilla ha detto...

Ciao,
non so se sei a conoscenza di questa iniziativa che stiamo promuovendo per riunire quanti più blog di cucina in un simil-portale-blog-aggregatore...ti lascio il link, per aderire non devi far altro che lasciare un messaggio col link del tuo blog e nel giro di qualche giorno verrai inserita nell'elenco...poi presto avremo belle iniziative divertenti e coinvolgenti...se ti va questo è il link
http://blogdicucina.blogspot.com/

andrea matranga ha detto...

ciao clamilla, grazie sei gentile, ci penserò su.

ღ Sara ღ ha detto...

accipicchia!! ma tu sei uno chef!!! sei bravissimo davvero!!!! complimentissimi!!!

andrea matranga ha detto...

ciao sara, grazie spero di riaverti presto sul mio blog.

kris ha detto...

Ciao, hai un altro premio, "blog amico". Vorrei avere più tempo libero per leggere tutto il blog!
Un saluto e buon dicembre!

©opyright 2007, tutti i diritti di questo blog sono riservati, a cura di Andrea Matranga